Sei qui: Home

Scambio culturale TRA IL COLOSIMO E L'Istituto INJA DI PARIGI

Da sabato 27 aprile a sabato 04 maggio 2013 L’Istituto Paolo Colosimo, ospiterà 12 ragazzi e tre accompagnatori dell’Istituto INJA - l'Institut National des Jeunes Aveugles - di Parigi.

E' stato l'assessore regionale all'Assistenza Sociale Ermanno Russo a dare il benvenuto, a Napoli, alla delegazione di studenti non vedenti dell'Istituto Parigino, che fino al prossimo 4 maggio saranno ospiti dell'Istituto Rergionale Paolo Colosimo di Napoli. "si tratta - ha detto Russo - di uno scambio culturale prezioso ed altamente formativo. Sono felice che i nostri ragazzi del Colosimo possano avere l'opportunità di confrontarsi con culture diverse e socializzare con coetanei che vivono le medesime difficoltà ma anche le stesse occasioni di crescita in un contesto europeo e all'avanguardia". La delegazione parigina dell'Inja, guidata dal professor Salvo Falcone, è composta da 8 ragazze e 4 ragazzi non vedenti. Sarà accompagnata in visita ai monumenti del centro storico di Napoli e dell'area flegrea, oplontina, vesuviana e casertana da un gruppo di allievi del colosimo di pari unità. Lo scambio culturale è stato realizzato con il patrocinio della Regione Campania e grazie alla collaborazione del Gruppo Sportivo Colosimo per la promozione dello sport fra i non vedenti.
Il gruppo dell'Inja
Il gruppo dell'Istituto INJA di Parigi in visita alla solfatara di Pozzuoli